Conto alla rovescia..Isabel Marant per H&M

Il count down volge al termine! Dopo i clamorosi successi delle precedenti capsule collection di Marni, Lanvin, Versace e Maison Margiel,solo pochi giorni ci separano dall’uscita nei negozi della collezione di Isabel Marant pour H&M,prevista in Italia il 14 Novembre. Per non farvi cogliere impreparate, vi consiglio qualche pezzo da catturare!
1) la giacchetta tye & dye in cotone matalasse con decori folk di perline (€299,00)
image
2) il Bomber double-face leggermente imbottito. Un lato argentato in misto lana e seta con fili metallici lavorato jacquard, un lato in seta mulberry con fantasia pitonata (€129,00)
image
3) maxi cardigan di lana mélange effetto yeti (€129,00)
image
4) la minigonna jacquard a portafoglio con fascia in vita (€69,95)
image
5) Stivaletti in parte in pelle e in parte scamosciati, con frange laterali e tacco a cono (€199,00)
image
6) decolletees con tacco a spillo e borchie (€149,00)
image
7) foulard in seta fantasia con maxi frange sui lati (€39,95)
image

 

Penso che questi siano i capi più carini e facilmente accoppiabili di questa capsule collection. Personalmente devo dire che tra le tante collaborazioni ho preferito quella con Versace, della quale mi sono “accaparrata” due abiti :-) !
Conosciamo tutte H&M come una catena low cost ma quando si tratta di capi realizzati con il tocco e la firma di uno stilista famoso i prezzi lievitano anche anche per questo brand! Farete una piccola “pazzia”per aggiudicarvi uno di questi esclusivissimi pezzi?
Fatemi sapere!
Intanto non ci resta che attendere l’annuncio della prossima collaborazione per poter essere ancor più soddisfatte!
A presto
Roberta

4 Comments

  • Rispondi novembre 11, 2013

    Lalla

    capi molto belli, ma che prezzi!!!

  • Rispondi novembre 11, 2013

    Marica

    Molto carini, ma anche io penso che i prezzi siano abbastanza alti! Le altre collaborazioni non avevano questi prezzi!

    • Rispondi novembre 11, 2013

      Roberta Puglisi

      Eh si,magari da comprare giusto un articolo che ci piace di più in attesa delle prossime collaborazioni!

Leave a Reply